You are here:

MultiPlayer-Italia

FacebookYouTube

M3 Magazine N°08 Ottobre

m3 magazine 08 cover
 

Sono un giocatore di MMO da quando il genere stesso è nato, ho vissuto svariate vite digitali, una per ogni volta che ho iniziato ad esplorare un nuovo mondo virtuale; ho condiviso le mie esperienze video ludiche con tantissimi altri giocatori, sia per ridere e scherzare sia con l’obiettivo di superare ogni ostacolo mi si presentasse davanti, che esso fosse rappresentato da un MOB

oppure da un orda altri giocatori pronti a battagliare pur di conquistare un singolo avamposto sulla mappa (certo questi sono ricordi davvero vecchi considerato il PVP offerto dagli MMO next-gen). Ho stretto salde amicizie, ma ho anche litigato, ho incontrato molti giocatori e atri li ho volutamente evitati…insomma posso dire di conoscere questo strano genere. Sì, strano, perché questa particolare branca dell’industria videoludica è sicuramente una delle più affascinanti del settore, sia grazie all’interazione emotiva che si viene a creare nel vedere il proprio PG crescere piano piano e nel prendere parte alla storia “raccontata” durante il gioco, sia per i legami che si vengono a creare tra le persone giocanti, che non si limitano a qualche battuta nel canale di chat, ma consistono in veri e propri sodalizi che si creano aiutandosi l’un l’altro: insomma il mondo MMORPG da emozioni, lontane anni luce da tutte le altre tipologie di gioco.

Proprio per questo siamo davvero felici di poter dedicare la copertina di questo numero a Final Fantasy XIV: A Realm Reborn, perché Square Enix, dopo avere riconosciuto i propri errori ha avuto le palle non solo di ammetterlo, ma di tornare sui propri passi cambiando tutto quello che aveva reso Final Fantasy XIV il fallimento che noi tutti conosciamo. La scelta di passare il progetto di rilancio nelle mani di Yoshida & Co. ha di fatto rappresentato una vera e propria dichiarazione di intenti, visto che questo gruppo conosce molto bene il mondo degli MMO e sa cosa vogliono i giocatori. Poco importa, almeno questa volta, che FF XIV ARR non si foriero di corpose novità ma anzi riproponga alcune dinamiche già rodate, il “salvataggio” di questo titolo vale più di qualche feature; il fatto stesso che Square Enix sia rimasta nel panorama massivo può solo che giovare a tutto il settore. Io ho giocato, e sicuramente giocherò Final Fantasy XIV (e considerati i problemi di sovraccarico dei server di login non sarò certo il solo) perché a prescindere da tutto, questa saga ha sempre un forte richiamo e un fascino irresistibile su tutti gli appassionati di videogiochi online e non. Inoltre, avere un altro peso massimo sulla piazza che si contende il primato di Re dei MMORPG contro i nomi noti del settore è un’ulteriore certezza che il mercato non sta tramontando, anzi! Quindi forza Square Enix, ma forza anche a tutte quelle grandi software house che hanno deciso (nonostante l’annata magra), di investire soldi e denaro nei MMO…i nostri compagni di mille avventure.

 

Fonte + Download  Rivista in PDF: M3magazine.it 

 

MINECRAFT

Minecraft Recensione

Minecraft è un adventure game in prima persona; un mondo dove hai la possibilità di costruirti qualsiasi oggetto, struttura o mezzo immaginabile...

WORLD OF WARCRAFT

WoW Recensione

In World of Warcraft i giocatori assumono i ruoli degli eroi di Warcraft per esplorare, avventurarsi e intraprendere ricerche in un vasto mondo...

TEAM FORTRESS 2

TF2 Recensione

In Team Fortress 2 potrete scegliere l'attitudine del vostro eroe tra ben nove calssi e formare un team affiatato e letale per vincere tutte le sfide...

PORTAL 2

Portal 2 Recensione

L'ottima accoglienza riservata a Portal sia dalla critica che dal pubblico ha spinto Valve a realizzarne un seguito pensato per arricchire sotto ogni punto di vista quanto di buono era già stato fatto!