You are here:

MultiPlayer-Italia

FacebookYouTube

DIABLO 3 - Una nuova avventura free

È la prima volta che giochi a un titolo della serie Diablo? Hai giocato a Diablo o Diablo II? Sei curioso di scoprire cos'e cambiato in Diablo III e cosa e stato mantenuto dai titoli precedenti? Continuate a Leggere!!!
Qui di seguito vi darò una piccola retrospettiva della storia di Diablo3 e una semplice descrizione veloce del gioco.

diablo3


UN SALTO NEL PASSATO

diablo3-news1

La storia di Diablo III, ambientata nello stesso universo dei precedenti, inizia a New Tristram vent’anni dopo l’uccis ione del Signore della Distruzione, Baal, il potente demone, fratello di Mephisto e di Diablo. Egli aveva corrotto la Pietra del Mondo, l’antica roccia magica che da mil lenni rappresentava e garantiva l’ordine sul mondo di Sanctuary.
L’arcangelo Tyrael fu così costretto a frantumarla in mille pezzi, tramite il lancio della sua spada incantata, la Sciabola di Luce, cambiando definitivamente le sorti del mondo, ma al tempo stesso salvando l’Umanità dall’inesorabile fine che gli spettava.
Gli eroi che hanno affrontato gli eserciti dell’inferno, e sono stati abbastanza fortunati da riuscire a sopravvivere; purtroppo per loro, alla fine delle loro imprese sono impazziti: le loro fragili menti umane mai avrebbero potuto comprendere ciò di cui erano stati testimoni, tanto meno potevano accettarlo. La maggior parte della popolazione del mondo di Sanctuary è tuttora all’oscuro delle loro gesta, e i pochi che avevano visto, hanno tentato di dimenticare i terrificanti ricordi di quei momenti, mentendo anche a se stessi pur di preservare la propria sanità mentale. Essi ora vivono ai margini del mondo, sull’orlo della follia. Nuovi eroi dunque si apprestano ad affrontare le orde dei tre Signori del Male (solo il barbaro è ”sopravissuto”), e stavolta il loro compito sarà più difficile che mai.

All’inizio della storia di Diablo III, sono passati vent’anni e Baal e i suoi fratelli, Mephisto e Diablo non esistono più. Praticamente tutti erano preparati ad un’invasione da parte degli Inferi. Alla fine di Lord of Destruction (prima espansione per Diablo 2), la Pietra del Mondo fu distrutta e lasciò al su posto un cratere gigante; tutti si aspettavano che orde fluissero da esso ma nulla accadette. Deckard Cain, uno dei nostri protagonisti dai primi due giochi, ha passato gli ultimi due decenni a cercare di scoprire dove gli altri due Maligni fossero, cosa stessero facendo e perchè non ci fù nessuna invasione. Gran parte del resto della storia si concentra su Tyrael, l’Angelo della Giustizia, e su cosa gli è successo dall’evento in cui fu l’angelo che di fatto ”distrusse il mondo”.


diablo3-news2

DIABLO 3

Diablo gioco dall’atmosfera cupa e inquietante un gioco davvero originale e dal sistema di oggetti che lo rende così estremamente coinvolgente. Diablo II ha aggiunto nuove ambientazioni e una maggiore varietà di mostri, classi più diversificate e un buon numero di elementi che da allora hanno caratterizzato la serie (come gemme, rune, set di oggetti e così via).
Entrambi i titoli hanno codificato gli elementi chiave di Diablo: livelli generati casualmente, mostri ed eventi che, con assalti senza sosta, garantiscono freschezza e originalità al mondo di gioco, missioni uniche, un’enorme quantità di oggetti e un’epica trama che coinvolge i Paradisi Celesti, gli Inferi Fiammeggianti e gli esseri umani presi nel mezzo del conflitto, tanto gli umili quanto gli eroi.

Diablo III è stato presentato come un gioco di ruolo d'azione simile nei vari aspetti ai suoi predecessori. Rimarrà quasi intatto lo stile frenetico delle partite tranne per quanto concerne il gioco di squadra a cui sono state apportate alcune modifiche e varie ampliamenti.
Diablo III sfrutta un nuovo motore grafico realizzato da Blizzard e il motore fisico Havok che creerà una maggiore interattività con l'ambiente permettendo di distruggere, spostare o lanciare alcuni oggetti per aumentare i danni da infliggere ai nemici.
Apparentemente lo stile grafico sembra essere piuttosto differente da quello usato in passato: i modelli 3D dei personaggi, l'ambiente, gli effetti di luce e gli avversari risultano molto più vari e colorati rispetto allo stile prevalentemente tetro e oscuro di Diablo e Diablo II, risultando in particolare influenzati dallo stile di World of Warcraft.

Concludo dicendo che Il testing della beta di Diablo III è in corso e che non vediamo l’ora che l’ultimo capitolo di questa storica saga sia pronto per raggiungere tutti i giocatori del mondo compresa la nostra comunity Multiplayer-Italia. Un grazie a tutti e vi aspetto numerosi sul forum per parlarne e discuterne tutti assieme eh crear eventualmente nuove gilde.

Partecipa al nostro progetto e gioca sui nostri server Multiplayer Gratuiti di Diablo3

Un Saluto dal .: Multiplayer-Italia Staff Project :.

 

MINECRAFT

Minecraft Recensione

Minecraft è un adventure game in prima persona; un mondo dove hai la possibilità di costruirti qualsiasi oggetto, struttura o mezzo immaginabile...

WORLD OF WARCRAFT

WoW Recensione

In World of Warcraft i giocatori assumono i ruoli degli eroi di Warcraft per esplorare, avventurarsi e intraprendere ricerche in un vasto mondo...

TEAM FORTRESS 2

TF2 Recensione

In Team Fortress 2 potrete scegliere l'attitudine del vostro eroe tra ben nove calssi e formare un team affiatato e letale per vincere tutte le sfide...

PORTAL 2

Portal 2 Recensione

L'ottima accoglienza riservata a Portal sia dalla critica che dal pubblico ha spinto Valve a realizzarne un seguito pensato per arricchire sotto ogni punto di vista quanto di buono era già stato fatto!